jump to navigation

Ecco tre dei vini rossi italiani più romantici: un po’ di storia febbraio 3, 2014

Posted by Ciao Italia in cucina italiana per stranieri.
Tags: ,
trackback

Image

Negroamaro. Un vino antichissimo del nostro Sud, del Salento (Lecce e Brindisi). Significa nero-nero e di questa terra prende tutto il sole e la poca acqua. E diventa umile ma anche forte e generoso come l’Italia del Sud.

Barolo. Un vino dell’0ttocento che ci regalano le Langhe, colline in provincia di Cuneo. Dentro di lui l’ltalia che in quegli anni diventa una nazione per volontà soprattutto degli uomini della regione Piemonte dove il Barolo è coltivato. Vino severo e allegro come ogni romantico che si rispetti.

Chianti. Nella terra di Toscana il Rinascimento e il Chianti nascono insieme. Ed è da allora che accompagna la nostra storia, le nostre discussioni, i nostri sogni.

Image

Annunci

Commenti»

1. vini bianchi Abruzzo - settembre 18, 2014

Una buona descrizione di questi vini, complimenti! Di sicuro, è delizioso e degno di essere assaggiato.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...