jump to navigation

Studenti stranieri: visitate una città di campagna aprile 28, 2014

Posted by Ciao Italia in vacanze a Roma, vacanze in Italia.
Tags: , ,
trackback

Image

Come spesso in questo blog di Ciao Italia, scuola di Italiano per stranieri di Roma, anche questa volta si cercherà di dare agli amanti della lingua italiana e del paese dove è parlata qualche suggerimento si spera gradito. E’ Roma la città di campagna di cui oggi vi voglio parlare. Non città con intorno la campagna, ma città di campagna. Città campestre. Un bel po’ di anni fa Roma era una città caotica, secondo alcuni peggio di oggi, eppure una delle strade che da questa partivano, la via Appia (oggi detta Appia Antica) la si volle fare opera d’arte tra la natura. Ancora oggi trascorrere una giornata di primavera passeggiando sugli antichi lastroni di questa strada che parte dal centro di Roma dal IV secolo a.c. ci fa sentire in una città di campagna. Tranne qualche gregge di pecore che pochi fortunati possono ancora incontrare nei dintorni non immaginate di incontrare scene bucoliche come quelle dei dipinti di fine ‘600. Ma se quelle immagini dovessero comparire all’improvviso tutto andrebbe a pennello. Si accompagnerebbero gentilmente con quello stupore che questi luoghi conservano ancora oggi. Ai miei studenti suggerisco di percorrerla a piedi dallo stadio di Caracalla fino alla Tomba di Cecilia Metella. Resistete, se potete, e solo giunti a destinazione fate uno spuntino. Respirate gli stessi profumi accompagnati dallo stesso gioco di venti di più di venti secoli fa. Apprezzate gli stessi giochi di luce dei dipinti che l’hanno resa famosa nel mondo. Soffermatevi presso le catacombe che la costeggiano e visitatene una a caso, sono tutte incredibili. Poi subito prima o subito dopo la tomba di Cecilia Metella scegliete per fare una sosta uno dei posti di ristoro semplici e rispettosi dell’ambiente che si trovano lungo la strada. La visita alla villa termale Capo di Bove, posta davanti alla tomba, può venire prima o dopo lo spuntino. L’importante è non perderla per alcun motivo.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...