jump to navigation

I MONDIALI DI CALCIO, LA PACE, L’ITALIA, I BAMBINI giugno 16, 2014

Posted by Ciao Italia in our school.
trackback
Image
La nostra nazionale di calcio è seconda nella classifica di mondiali vinti. E questa è una buona ragione perché anche questa volta compia il proprio dovere. Ma c’è un’altra importante ragione. Infatti il calcio italiano è ai primi posti tra le cose che il mondo ama del nostro paese e inoltre si distingue dal resto dei nostri successi per le emozioni che trasmette sia ai tanti italiani sparsi nei continenti che ai tanti bambini stranieri che soprattutto nei paesi più poveri sentono la nostra nazionale come qualcosa su cui fantasticare. Bambini che, in quei luoghi dove guerre e povertà offendono la loro infanzia, hanno sentito parlare con ammirazione del nostro calcio o hanno visto le partite del nostro campionato, trasmesse da tante televisioni ovunque. Bambini che in qualche campo mal messo hanno giocato insieme con un sacerdote italiano in missione, con un lavoratore o un ingegnere italiano impegnato nel loro paese per contribuirne alla crescita, con uno dei tanti militari, che non sempre organizzati sotto validi comandi politici internazionali, sono disposti a dare la loro vita per portare la pace in quei luoghi che sembrano senza pace. A questi bambini che fantasticheranno anche questa volta autonominandosi sul campo con i nomi di nostri calciatori vogliamo dedicare tutte le cose più belle che la nostra nazionale offrirà al mondo dal Brasile.
Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...