jump to navigation

Henry Moore e le Terme di Diocleziano novembre 25, 2015

Posted by Ciao Italia in CURIOSITA' PER STRANIERI CHE STUDIANO L'ITALIANO.
Tags: ,
trackback

zzzzzuntitled

Fino al 10 Gennaio del 2016 sono in mostra alle Terme di Diocleziano una selezione di acquerelli, sculture e stampe di uno dei più grandi artisti inglesi Henry Moore.

“Straordinaria la serie delle figure femminili sdraiate, come espressione dell’eterna femminilità, della Madre Terra. Alle Terme di Diocleziano 75 le opere esposte.

La rassegna si suddivide in aree tematiche che esplorano l’età moderna, i temi della guerra e della pace, la più famosa tematica di Moore “madre e figlio” e le sculture destinate agli spazi pubblici”.

Le terme di Diocleziano che insieme  a Palazzo Massimo, Palazzo Altemps, e Crypta Balbi  compongono il Museo Nazionale Romano erano il più grande impianto termale  dell’antica Roma e furono costruite tra il 298 e il 306 d.C.

Gli antichi spazi sono oggi occupati dalla Basilica di Santa Maria degli Angeli.

Nel 1561 infatti  Papa Pio VI decise di trasformare le Terme di Diocleziano in basilica affidando il progetto a Michelangelo.

Recentemente restaurata l’Aula Ottagona che dal 1928 è un Planetario e ospita le sculture trovate alle terme

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...