jump to navigation

Il quartiere dell ‘Eur dicembre 1, 2015

Posted by Ciao Italia in CURIOSITA' PER STRANIERI CHE STUDIANO L'ITALIANO.
Tags:
trackback

 untitled      1untitled

Il quartiere dell’EUR acronimo di Esposizione Universale Roma è un progetto architettonico urbanistico voluto da Benito Mussolini per celebrare con una grandiosa Esposizione Universale i venti anni della presa del potere del Fascismo.
L’Esposizione Universale si sarebbe dovuta tenere nel 1940/41 ma a causa dello scoppio della seconda guerra mondiale l’esposizione non venne mai realizzata e il complesso architettonico non poté essere completato. La costruzione del quartiere  venne ultimata solo dopo la fine della seconda guerra mondiale e ridefinita in occasione dei giochi olimpici che si tennero a Roma nel 1960.
Per quell’occasione vennero infatti costruiti il Palazzo dello Sport e  il Velodromo.
Numerose sono comunque le testimonianze architettoniche risalenti al periodo fascista che caratterizzano il quartiere: il Museo della Civiltà Romana, il Palazzo dei Ricevimenti e dei Congressi, il Palazzo della Civiltà Italiana noto come il Colosseo Quadrato (oggi sede della Maison Fendi), l’Archivio Centrale dello Stato e altri.
Il fascino di questa zona di Roma consiste proprio nella diversità architettonica che caratterizza il quartiere  rendendolo sicuramente  unico e straordinariamente interessante

 

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...