jump to navigation

Giovanni Boldini l’arte e artificio marzo 12, 2017

Posted by Ciao Italia in CURIOSITA' PER STRANIERI CHE STUDIANO L'ITALIANO.
Tags: ,
trackback

Dal 4 marzo al 16 luglio a Roma al Complesso del Vittoriano troviamo una ricchissima mostra su Giovanni Boldini (Ferrara, 31 dicembre 1842 – Parigi, 11 gennaio 1931).
Egli è noto soprattutto per come ha rappresentato eleganti donne della sua epoca.
Ritratti molto lucidi, colori non vicini alla realtà e fisionomie angeliche. Queste donne hanno qualcosa di irreale, di artificiale.
La grandezza di questo italiano è stata quella di aver suggerito a tutte le arti successive una visione estetica della donna che è arrivata fino ai nostri giorni.
Non tutti sono d’accordo con questa sua idea di donna ma certamente lo è stato il cinema che nasceva in quegli anni con il fenomeno delle dive per arrivare fino a oggi nei ritratti fotografici delle modelle e persino nell’Oriente di quei volti dei Manga così a goccia e traslucidi.

 

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...